Inviaci un'e-mail - Italy@reboundeu.com

Professioniste nella gestione della supply chain: un’intervista

Iranzu San Martin, Regional Sales Manager per la Spagna, parla del suo sviluppo professionale nel settore dell’elettronica e dell’adattamento a un ruolo diverso in Rebound Electronics.

Parlaci un po’ di te e del tuo tempo a Rebound

Sono entrato a far parte di Rebound alla fine del 2019, ma la mia carriera è iniziata 24 anni fa. Il mio precedente lavoro è stato presso un’azienda CEM, dove ho lavorato per 10 anni nell’ufficio tecnico e altri 10 anni nell’ufficio acquisti.

Durante l’estate del 2019, ho avuto l’opportunità di unirmi a Rebound e, dopo averci riflettuto attentamente, mi sono buttato nella nuova sfida delle vendite. Pochi mesi dopo è arrivato il Covid. Dopo un’esperienza che ci ha cambiato la vita, abbiamo vissuto in un periodo di carenza con un ritmo di lavoro frenetico.

Puoi condividere un fatto unico o interessante su di te?  

Sono mamma di due ragazze adolescenti, che è sicuramente la sfida più difficile della vita ahah! Amo la natura e ho la fortuna di vivere in una piccola città dei Paesi Baschi, nel nord della Spagna, dove possiamo fare escursioni a piedi o in bicicletta nelle nostre verdi montagne o nuotare in mare. Amo anche viaggiare con la mia famiglia, conoscere nuovi posti e la loro cultura.

Qual è stato il tuo più grande successo mentre lavoravi in Rebound?  

Ero un acquirente, quindi lavorare nelle vendite è stata una grande sfida per me. Ho dovuto passare al lato opposto del processo. Da quando lavoro in Rebound, con il duro lavoro, la formazione e il supporto del team intorno a me, ho raggiunto i miei obiettivi passo dopo passo.

Ci sono delle sfide che hai dovuto affrontare come donna che lavora nel settore dell’elettronica? Se sì, come li avete superati?  

Come ho detto in precedenza, tutta la mia vita lavorativa e i miei studi sono stati legati all’industria elettronica. Certo, ho affrontato alcune situazioni solo perché sono una donna, ma molto probabilmente come fanno le donne in qualsiasi tipo di settore. Personalmente, sono stato molto fortunato con le persone che ho incontrato nella mia vita professionale.

Che consiglio daresti alle giovani donne che vogliono intraprendere una carriera in questo settore?

Se ritieni che lavorare nel settore sia ciò che ti piace e ti motiva, fallo. Certo, dovrai studiare, allenarti, aggiornarti costantemente. E in generale, per qualsiasi tipo di carriera, non porsi limiti e cercare di imparare costantemente dagli altri.

Altro dal blog

Altro dal blog