Inviaci un'e-mail - Italy@reboundeu.com

The Source – Top 5 News 13th Ottobre 2023

The Source è la nostra ultima offerta per supportare i nostri clienti e visitatori. Puoi leggere le nostre 5 migliori notizie per la settimana che inizia il 25 settembre 2023 qui sotto.

  1. Kaynes Technology investirà 2.800 crore di rupie in un impianto di semiconduttori in Telangana, collaborando con la prossima struttura di Foxconn

Kaynes Technology India Ltd. ha firmato un memorandum d’intesa con il governo del Telangana per stabilire un impianto di semiconduttori da 2.800 crore di rupie a Kongara Kalan, adiacente all’impianto di produzione elettronica di Foxconn, con l’aspettativa di creare oltre 2.000 posti di lavoro e aumentare la produzione nazionale di semiconduttori in India.

2. Coalizione globale sulle telecomunicazioni formata da Stati Uniti e alleati per promuovere l’innovazione del settore e il consenso politico

Gli Stati Uniti, insieme ad Australia, Canada, Giappone e Regno Unito, hanno istituito la Global Coalition on Telecommunications (GCOT) con obiettivi che includono il rafforzamento della cooperazione internazionale, la diversificazione della catena di approvvigionamento delle telecomunicazioni, la promozione di architetture di rete aperte e la promozione del consenso su aree critiche della politica delle telecomunicazioni, che rappresentano un’ampia collaborazione internazionale nel settore.

3. Apple implementa le regole dell’App Store cinese in mezzo a un controllo più severo, scatenando le preoccupazioni degli sviluppatori

Apple ha iniziato a richiedere alle nuove app nel suo App Store cinese di presentare una licenza del governo cinese, nota come “deposito del fornitore di contenuti Internet (ICP)”, in conformità con le normative cinesi più severe sulle applicazioni mobili, sollevando preoccupazioni tra gli sviluppatori su un potenziale ulteriore inasprimento delle regole da parte del gigante tecnologico.

4. Pechino esprime malcontento per l’indagine dell’UE sui sussidi cinesi ai veicoli elettrici

Il ministero del commercio cinese ha espresso insoddisfazione per l’indagine dell’Unione europea sui sussidi cinesi ai veicoli elettrici, citando la mancanza di prove e la non conformità con le regole dell’Organizzazione mondiale del commercio, mentre l’UE avvia formalmente un’indagine per imporre potenzialmente tariffe sulle importazioni cinesi di veicoli elettrici che beneficiano di sussidi statali.

5. Taiwan considera normative più severe sulla tecnologia chiave, indaga sulle aziende sui collegamenti Huawei

Taiwan sta esplorando l’implementazione di regole più severe su tecnologie cruciali come i chip per computer, mentre indaga anche su quattro società accusate di condurre affari con aziende collegate a Huawei in Cina, imponendo potenzialmente multe fino a $ 25 milioni ($ 775.300) se le loro attività non si allineano con le approvazioni iniziali del governo.

6. Gli Stati Uniti inaspriranno le norme sulle esportazioni di apparecchiature per la produzione di chip per la Cina

Gli Stati Uniti si stanno preparando ad aggiornare e rafforzare le normative che limitano l’esportazione di apparecchiature statunitensi per la produzione di chip in Cina, con l’obiettivo di colmare le lacune e aggiungere ulteriori restrizioni in risposta alle preoccupazioni sollevate da Pechino e alle relazioni tese con Washington.

La fonte Top 5 Notizie

Scritto da Jenny Ortilla, Rebound Electronics // 13/10/20223

Altro dal blog

Altro dal blog